Per la ristrutturazione appartamenti a Terni hai un alleato di fiducia!

Scegli la Ditta Barbaresi e scopri come è facile e conveniente rinnovare la tua casa.

ristrutturazione appartamenti terniDopo anni hai finalmente deciso di ristrutturare casa e… il delirio è alle porte. Prima di tutto devi prender coraggio, impacchettare tutto e trasferirti dai tuoi, primo grande trauma. E poi? Beh, le considerazioni da fare sono veramente tante, incominciando dal valutare l’entità e la tipologia dei lavori: la casa ha bisogno di una “rinfrescata” oppure di essere totalmente ristrutturata?

Tinteggiare le pareti oppure sostituire i pavimenti sono lavori che non richiedono particolare impegno e tempo, soprattutto non prevedono la richiesta obbligatoria di permessi comunali né la presenza di architetto, geometra o ingegnere. Se abbiamo un minimo di passato di lavoretti estivi giovanili con il nonno o lo zio, tante volte si riesce a ridurre il tempo e il costo facendo tutto da sé. Ma se i lavori sono più impegnativi rivolgersi ad un tecnico è il primo passo da fare è contattare un tecnico, soprattutto se si ha intenzione di demolire o ricostruire pareti. Questo perché bisognerà organizzare tutte le fasi del lavoro, dalle demolizioni alle finiture, preventivi, costi e prezzi delle imprese edili.

Nel campo della ristrutturazione appartamenti, a Terni la Ditta Barbaresi propone lavori di alta qualità, uno staff professionale e prezzi competitivi, oltre a tutte le informazioni necessarie per ottenere gli sgravi fiscali per le ristrutturazioni 2017/2018.

Disciplinata dall’art. 16-bis del Dpr 917/86, l’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia è una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo non superiore a 48 mila euro per unità immobiliare. Per le spese effettuate dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, il decreto legge n. 83/2012 ha aumentato fino al 50% la misura della detrazione e a 96.000 euro l’importo massimo di spesa ammissibile. Benefici questi che sono stati prorogati più volte negli anni, così come dalla Legge di Bilancio 2017, che ha prorogato al 31 dicembre 2017 la possibilità di usufruire della maggiore detrazione Irpef (50%), confermando il limite massimo di spesa di 96.000 euro per unità immobiliare. Dal 1° gennaio 2018, però, la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

Se vuoi maggiori informazioni, non esitare a contattare la Ditta di ristrutturazioni di Terni di Vladimiro Barbaresi al 348 790 8120

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: