Nuove scoperte al Mobile World Congress di Barcellona 

Samsung presenta il nuovo top di gamma con nuove colorazioni e funzioni

informatica e telefonia onlineIl 26 febbraio è alle porte e i preparativi del Mobile World Congress sono oramai agli sgoccioli. Il più grande palcoscenico mondiale del Mobile si prepara ad ospitare e presentare i nuovi top di gamma dei più grandi produttori di quell’oggetto del quale oramai non possiamo più fare a meno, lo smartphone. Informatica e telefonia, online ma anche offline, sono sulla bocca di tutti, proprio perché oggi è impossibile pensare alla nostra vita senza uno smartphone, un tablet, un computer. Non riusciamo nemmeno ad immaginare una giornata senza smartphone, eppure dopo anni e anni di produzione, le maggiori case mondiali devono trovare anche il minimo particolare per differenziarsi dai competitor sempre più accaniti.

informatica e telefonia onlineEcco allora che, nuove tecnologie a parte, Samsung gioca sui colori, tingendo il nuovo Samsung Galaxy S9 anche di lilla! Dopo i classici neri, blu è grigio, infatti, il lilla è una delle colorazioni più attese per il nuovo smartphone di casa Samsung, che sulla linea Galaxy S scommette sempre di più, anche dopo il flop del Galaxy Note 7. Questa è solo l’ultima delle indiscrezioni in circolazione ormai da mesi sul dispositivo, che si attende comunque molto simile nell’estetica al Galaxy S8, da cui si discosta comunque, e giustamente, per un migliore posizionamento del lettore di impronte digitali posteriore e per cornici ancora più sottili. 

Elemento di distacco dal resto della gamma è il fatto che il Galaxy S9 presenterà una fotocamera altamente performante. Una per l’S9, fotocamera a due sensori, invece, per l’S9+. Sarà inoltre possibile variare manualmente l’apertura del diaframma, da f/1.5 a f/2.4, per scattare foto nitide anche con scarsa luminosità. 5,77 pollici per l’S9 e 6,22 per l’ S9+, il nuovo top di gamma avrà uno schermo SuperAmoled senza cornici, 4 e 6 GB di Ram e 256 o 512 GB di memoria. Pare anche pronta la risposta ad Apple, in particolare al Face ID dell’iPhone al quale l’S9 risponde con l’Intelligent Scan. Invece di fare affidamento su sensori 3D come i figli di Apple, questo sistema riconoscerà l’utente unendo due tecnologie già in uso: lo scanner dell’iride e il Face Unlock, lo sblocco con il volto.

Pronti per il nuovo Samsung? Non perdetevelo e venite a prenotare il vostro da EmmegilabC.DA CUBA MASSA S. LUCIA, Messina, oppure chiamate il 3771491282

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: