L’acne è una problematica molto diffusa tra la popolazione. Sono soprattutto gli adolescenti a dover fare i conti con l’acne ma le ripercussioni di questa patologia infiammatoria della pelle può avere ripercussioni anche da adulti. Per questo è molto importante conoscerne i sintomi, le cause e intervenire per tempo, prima che rilasci cicatrici che la pelle non è più in grado di riassorbire.

dermatologo lecce

L’acne è causata da un’eccedenza di sebo, una sostanza lubrificante della pelle che se prodotta in eccesso può ostruire il condotto delle ghiandole sebacee e provocare una moltiplicazione batterica. Si manifesta attraverso brufoli rossi o bianchi, punti neri, pustole, fino a vere e proprie cisti e soprattutto in zone del corpo quali viso, spalle e torace. La causa principale è rappresentata dalle fluttuazioni ormonali per questo sono soprattutto gli adolescenti a soffrirne: gli squilibri ormonali tipici di questa età portano ad un’esagerata produzione di sebo che non trovando vie d’uscita resta bloccata all’interno dei pori creando dei veri e propri focolai batterici. In età adulta invece l’assunzione di contraccettivi ormonali o la gravidanza sono fattori di rischio da non sottovalutare anche perché la presenza di acne in età adulta può celare un disturbo ovarico o una disfunzione delle ghiandole surrenali.

Ci sono i tipi di acne classificati in base alla gravità con cui si manifestano:

  • acne Comedonica o acne di grado lieve si manifesta con piccoli brufoli e punti neri soprattutto sul volto
  • acne Papulopustolare o acne di grado moderato si manifesta con papule e pustole che infiammano e arrossano la pelle, soprattutto del viso
  • acne Conglobata o acne di grado severo si manifesta con pustole e papule così numerose e profonde che sono in grado di raggrupparsi e formare delle vere e proprie cisti. Vengono colpiti anche il collo e la schiena ed è molto difficile sbarazzarsene per cui è molto alto il rischio di incorrere nella formazione di cicatrici permanenti.

Il fastidio e l’aspetto antiestetico a cui conducono sollecitano, soprattutto i giovani, a cure fai da te o al ricorso di prodotti scadenti e inefficienti. Per risolvere il problema alla radice invece è importante non sottovalutarlo e rivolgersi a uno specialista competente e affidabile.

Il Dott. Giuseppe Mazzarella è il dermatologo a Lecce in grado di effettuare una diagnosi accurata e proporre la cura migliore e più rapida per risolvere i problemi d’acne.

Categorie: dermatologia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: