Se lavorare da casa può essere comodo per molteplici ragioni, nel lungo periodo può essere invece causa di scarso rendimento. Ecco perché vogliamo darti 5 validi motivi per scegliere uno spazio di lavoro condiviso per la tua attività.

Tanti professionisti, freelance o titolari di startup, decidono di stabilire la propria sede di lavoro in casa con l’obiettivo di risparmiare denaro. Tuttavia, questa modalità di lavoro, se protratta nel tempo, solleva diverse problematiche, dalla solitudine al poco movimento. Ti avevamo promesso 5 buoni validi motivi per scegliere un coworking. Eccoti accontentato:

Maggiore capacità di concentrazione

Nonostante in un coworking si condivida lo spazio di lavoro con altri professionisti, la produttività e la concentrazione sono di molto agevolate poiché non si perde tempo prezioso dietro a una variegata moltitudine di distrazione domestiche, tipo il bucato, il citofono, le telefonate dei parenti o i bimbi dei vicini che urlano.

 Migliore work-life balance

Con il lavoro in smartworking la vita privata e lavorativa diventa un tutt’uno; gli spazi domestici si confondono con quelli lavorativi così come il tempo dedicato allo svolgimento delle mansioni d’ufficio si mescola con la quotidianità della nostra vita privata

Rafforzamento delle relazioni professionali

Il lavoro da casa causa assenza di relazioni e questo spesso influisce negativamente sulla motivazione e la produttività. In uno spazio di lavoro condiviso al contrario si crea una vera e propria community di professionisti che aggiunge valore alla propria attività lavorativa creando sinergie, conoscenze e nuove opportunità di apprendimento e collaborazioni.

Spazi belli e funzionali

Molti lavoratori in smartworking lamentano difficoltà con la connettività, postazioni scomode, mancanza di attrezzatura per svolgere al meglio il proprio lavoro, per non parlare della casa sommersa di carte e progetti per i clienti. In un coworking la gamma di servizi a disposizione è davvero completa, dall’internet ultraveloce fino alle sale riunioni e perché no, una confortevole area break per una pausa caffè in compagnia.

Vantaggio economico

Soprattutto per le start up, le spese da sostenere per organizzare un ufficio sono davvero tante, troppe. Arredamenti, utenze, tecnologia, pulizia. In un coworking tutto è predisposto per agevolare la tua attività senza doverti preoccupare delle incombenze amministrative e gestionali di un ufficio.

Adesso che se a conoscenza di almeno 5 validi motivi per preferire il coworking al lavoro da casa, ti consigliamo di dare un’occhiata a Circe Coworking, uno stile di vita oltre che una struttura, dove il bisogno di confort e concentrazione si bilancia perfettamente con il bisogno di comunità e condivisione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: